I vantaggi del coaching online

Le ricerche dimostrano il coaching online è molto efficace e ha anche dei vantaggi rispetto agli incontri in presenza.


Per esempio, c'è una maggiore facilità di “innesco” in quanto tutti noi ormai siamo abituati alle video-chiamate o video-conferenze, mentre lo siamo meno quando si tratta di entrare in una stanza insieme ad uno sconosciuto per iniziare un percorso di crescita personale; il fenomeno della “disinibizione online” è stato studiato da John Super, della Rider University (Psychology of the Digital Age, 2016, Cambridge University Press).


Tieni conto che diversi studi hanno riscontrato che le video-sessioni hanno lo stesso effetto delle sessioni normali faccia a faccia. In particolare, uno studio del 2018 ha rilevato che "la terapia cognitivo comportamentale fornita da Internet è efficace".


In aggiunta, una persona disposta a trovare un coach operante online potrà accedere ai migliori professionisti disponibili a prescindere dal proprio territorio di riferimento, vantaggio non da poco!


Se è vero che le ricerche dimostrino come nel counseling a distanza si riesca a lavorare di meno sul piano delle emozioni, al tempo stesso questa dimensione emotiva non è del tutto assente, mentre la dimensione cognitiva può addirittura beneficiare della distanza: il numero di parole che il coach online e il suo cliente si scambiano ogni minuto di conversazione solo solitamente maggiori della “quantità di comunicazione” che avviene nelle relazioni in presenza.


Occorre, inoltre, ricordare che il coaching, più che una scienza, è un’arte, simile a quella antica che Socrate aveva chiamato “maieutica” (l’arte della levatrice) e che, passando attraverso il dialogo, riusciva a far “tirar fuori” all’allievo pensieri, desideri e obiettivi assolutamente personali, a differenza di quanti volevano imporre il proprio punto di vista agli altri con la retorica e l’arte della persuasione. E in questo lavoro maieutica lo strumento digitale può essere un utile alleato perché consente la condivisione veloce di molte risorse (esercizi, mappe mentali,…) facilmente reperibili attraverso un PC.


Insomma: non ti resta che provare a fare una sessione di coaching online!